In Ricerca e sviluppo
Gli ambiti di applicazione e le potenzialità di DAMON (DAta MOnitoring sensors Network), il nuovissimo progetto dell’area Ricerca & Sviluppo della Ro Technology, sono davvero molteplici, come dimostrano le ultime novità riguardanti le nuove installazioni del prototipo del sensore per il monitoraggio delle coltivazioni agricole.
Come riportato all’inizio dell’anno, il primo DAMON è stato montato il 30 Dicembre 2018 e, da allora, gli sviluppi non si sono più fermati: dopo il successo all’uliveto, un nuovo sensore è stato installato, lo scorso 14 Marzo, nella zona di Ronciglione, un’area importante, dal punto di vista agricolo, per la coltivazione della classica nocciola romana.
Il nuovo DAMON, infatti, è stato impiantato in un noccioleto che rifornisce due grandi multinazionali, proiettando la crescita di RoTechnology verso nuove possibilità di mercato.
Le novità su DAMON non finiscono qui: sono in corso i sopralluoghi al Podere Campaz di Forlì per una terza installazione che avverrà entro l’estate. Quest’ultimo sensore avrà il compito di acquisire dati reali da mettere a disposizione nell’ambito dello sviluppo del dimostratore italiano per il progetto di ricerca orientato allo smart-farming AFarCloud, di cui Ro Technology è uno dei partner.
Nonostante le zone di installazione diverse, e la varietà dei dati raccolti, ogni singolo DAMON lavora per l’obiettivo comune di creare una rete di sensori interconnessa in grado di gestire grandi quantità di dati. A questo proposito, infatti, sarà presto disponibile anche DAMON Web, l’applicazione dedicata che metterà a disposizione una comodissima interfaccia web a tutti gli utenti possessori di almeno un sensore DAMON installato nel proprio campo. DAMON Web permetterà la rapida visualizzazione di tutti i dispositivi associati al profilo dell’utente, geolocalizzati e mostrati in dashboard su di una mappa, sotto forma di PoI (Points of Interest). Inoltre, associato ad ogni singolo PoI sarà possibile consultare i valori dei dati inviati dal sensore, ottenerne una rappresentazione sotto forma di grafico, e visualizzare le foto scattate sul luogo.
Con DAMON, ancora una volta, l’area Ricerca&Sviluppo della Ro Technology si dimostra un prolifico laboratorio di idee in cui la creatività del singolo, supportata dalle capacità del team, può dar vita a progetti dall’immenso potenziale di crescita e di applicazione.