In Ricerca e sviluppo
L’area Ricerca e Sviluppo della RoTechnology ha ottenuto un grande successo, lo scorso 30 Dicembre 2018, con l’installazione in campo del prototipo del nuovissimo DAMON (DAta MOnitoring sensors Network).
L’obiettivo è quello di creare una rete di sensori interconnessa in grado raccogliere, salvare e gestire grandi quantità di dati; Lorenzo Bortoloni si è occupato della parte di programmazione, implementazione ed integrazione delle varie componenti. E’ nato, così, un sistema che registra parametri meteorologici (temperatura, umidità, pressione e luminosità), e parametri ambientali (umidità del terreno, caratteristiche della terra e pH), basato su una scheda con architettura ARM, provvista di RTC per una gestione ottimizzata ed efficiente della batteria; ulteriore punto a favore è la possibilità di alimentare il sensore grazie alla presenza di un pannello solare, rendendolo così autonomo, economico ed ecologico. Il software espande le potenzialità di PiJuice, il progetto inglese che ha visto la luce grazie ai finanziamenti ricevuti sulla piattaforma Kickstarter all’inizio del 2015.
Il prototipo della RoTechnology, installato in un oliveto, ha lo scopo di raccogliere dati per il monitoraggio delle più comuni infestazioni da parassiti. Questa, però, non è l’unica applicazione per un progetto così versatile ed innovativo: raggiungibile da remoto sfruttando le reti 3G e 4G ad alta velocità, ed operativo in qualsiasi condizione meteorologica, il software ha la capacità di raccogliere parametri ambientali di qualsiasi natura e gestirli in maniera customizzata. Altre applicazioni previste comprendono il monitoraggio della qualità dell’aria dei magazzini, motion detection, riconoscimento, identificazione e rilevamento di oggetti attraverso uno specifico software open-source.
I dati raccolti vengono salvati in cloud, ma le opzioni di personalizzazione includono anche la possibilità, da parte dell’utente, di impostare autonomamente la modalità di archiviazione; tutti i dati rilevati, registrati in un database, sono anche visualizzabili sotto forma di grafico.
Sull’onda del successo conseguito con l’installazione in campo, il team della RoTechnology non tarderà ad implementare nuove ed entusiasmanti funzionalità per DAMON; la poliedricità di questo promettente progetto è solo una delle tante qualità che potremo presto ammirare.